Contributo economico per campi estivi 2024

Il Comitato unico di garanzia (CUG) dell’Università di Pisa offre, anche per l’anno 2024, un contributo economico a tutte le componenti della comunità universitaria pisana (personale docente e tecnico-amministrativo, studenti, dottorandi/e, specializzandi/e, assegnisti/e di ricerca, borsisti/e) che iscrivono i propri figli e le proprie figlie ai campi estivi.

Il contributo è previsto per:

  • bambine/i ragazze/i in età per frequentare nidi d’infanzia, scuole materne e scuola primaria o secondaria di 1° grado.
  • ragazze/i che frequentano la scuola secondaria di 2° grado purché non abbiano superato il 14° anno di età;
  • ragazze/i con disabilità, in questo caso il rimborso non è vincolato a limiti di età. 

Il contributo economico sarà di 50,00 Euro settimanaliper un periodo massimo di quattro settimane, per ogni figlia/o.

Chi fosse interessato può richiedere il contributo tramite il form all’indirizzo https://su.unipi.it/campisolari2024, non appena sia in possesso della documentazione necessaria (ricevute, fatture, ecc.), che sarà disponibile fino a venerdì 27 settembre 2024.

ATTENZIONE: prima di compilare il form leggere attentamente le FAQ con le informazioni dettagliate sul tipo di documentazione che è necessario caricare.

ATTENZIONE: tutti i documenti (commerciali, tessere associative, Allegato B debitamente sottoscritto) dovranno essere caricati in formato .pdf, per cui non saranno accettati documenti pervenuti in formati diversi.

La richiesta di contributo, completa della documentazione necessaria, può essere fatta nel corso stesso della stagione estiva, per consentire agli uffici di predisporre le relative pratiche amministrative.

ATTENZIONE: in caso di presentazione della documentazione non corretta o incompleta non è previsto l’invio di richiesta di integrazioni da parte degli uffici.

Il contributo sarà erogato dopo la conclusione stagionale dei campi estivi e compatibilmente con la numerosità delle richieste (di solito nel periodo di ottobre).

Il CUG di Ateneo ha stanziato € 55.000,00 per i contributi per i campi estivi. Qualora la cifra non fosse sufficiente a coprire le richieste pervenute, il Comitato unico di garanzia diminuirà l’importo del contributo in maniera proporzionale tra tutti/e i/le richiedenti.

Torna in cima